Arte

IL REGISTA STEFANO ODOARDI VISITA LA GIOCONDA NUDA

5 set – Pescara – Non mancano i nomi noti tra i tanti visitatori della mostra sulla bottega di Leonardo da Vinci allestita nel Palazzo della Provincia di Pescara. Gli ultimi ad ammirare la Gioconda Nuda, che rimarrà esposta nella sala Tinozzi fino al 30 settembre, sono stati il regista e visual artist Stefano Odoardi e l’attrice e modella Angélique Cavallari. Dopo aver ammirato l’opera attribuita a Leonardo, Odoardi, che proprio in questo periodo sta portando avanti uno studio dedicato a Gabriele d’Annunzio, si è soffermato a lungo ad osservare la tela de La Figlia di Jorio di Francesco Paolo Michetti e, sempre accompagnato dalla bella attrice , ha voluto visitare i luoghi del cenacolo di Francavilla al Mare.
Il regista, che vive tra l’Italia e l’Olanda, intende realizzare un lungometraggio su Il trionfo della morte e per questo sta studiando e approfondendo tutto ciò che è legato alla figura del vate.
L’esposizione, ricordano il vice presidente della Provincia Fabrizio Rapposelli e il presidente della Fondazione Michetti Vincenzo Centorame, si può visitare tutti i giorni dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00, anche nei festivi. Il biglietto di ingresso costa 5 euro, il ridotto per studenti e maggiori di 65 anni 3 euro.

0
0

Commenti di Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.